Possono le semplici rocce che  calpestiamo nei sentieri di montagna contenere dei tesori?

Possono essere intriganti e affascinanti?

 

Le rocce sono essenzialmente degli aggregati di minerale e se assottigliate, fino ad essere sottili come un foglio di carta, possono essere guardate al microscopio. Quando la luce colpisce le varie facce dei minerali che le compongono, questi si accendono di colore e mostrano una texture che si è creata in milioni di anni.  Un sasso nella sua grande semplicità può contenere veri e propri tesori, paesaggi paragonabili a vere opere d’arte.

Microfoto di gesso delle dolomiti

Scopri il microcosmo  delle Dolomiti.

Per voi 64 immagini scattate al microscopio ottico, di rocce Dolomitiche.

Le Dolomiti sono un MACROCOSMO di sconfinata bellezza, ed un MICROCOSMO di inedita bellezza. Madre natura ha impiegato 280 milioni di anni a rendere le Dolomiti una meravigliosa opera d’arte, un’opera mai conclusa e in continua evoluzione.

Nella materia, nascosta alla nostra percezione si cela  armonia, complessità e bellezza. MICROCOSMO desidera svelare l’incanto, il fascino strutturale e cromatico che la luce rivela all’occhio umano guardando la realtà attraverso il microscopio.